L’estate sta arrivando

Comunicazione di servizio: l’Autore va in ferie quindi il blog rimarrà silente per un paio di settimane.

Ciò non implica che voi dobbiate essere silenti: ci sono un sacco di vecchi post da leggere, rileggere e inoltrare ai Diemme vostri amici, e su cui postare commenti 🙂

Nel futuro si intravedono all’orizzonte articoli sui seguenti argomenti:…

Continua a leggere “L’estate sta arrivando”

Ancora a parlare di allineamento (fai funzionare gli allineamenti, episodio 5)

Nell’episodio precedente avevo cominciato ad elencare i 5 modi in cui l’allineamento può essere uno strumento molto utile in D&D. Ma avevo fatto in tempo a parlare solo dei primi 3, quindi… eccovi il quarto e il quinto.

Ricordatevi che sono tutti vantaggi potenziali: non è detto che siano tutti validi per ognuno di voi, dipende molto dai gusti, dall’ambientazione e dalla campagna.

Continua a leggere “Ancora a parlare di allineamento (fai funzionare gli allineamenti, episodio 5)”

Non iniziare dalla mappa (crea la tua ambientazione, episodio 2)

Questa è la seconda parte di una serie di articoli sulla creazione di un’ambientazione personalizzata. Nella prima parte abbiamo parlato del concetto chiave come punto di partenza.

Contavo, da questo episodio, di cominciare già con la parte più pratica, ma pensandoci mi sono reso conto di non aver insistito abbastanza su alcuni aspetti generali, quindi mi dedicherò ad approfondire quelli. Non vogliatemene.

Continua a leggere “Non iniziare dalla mappa (crea la tua ambientazione, episodio 2)”

Q&A: come corrompere i PG (domanda di Fivefox)

Chi di noi (Diemme) non ha mai sognato di trasformare i suoi PG, o almeno uno di loro, nel supercattivo finale della campagna o qualcosa di simile?

Ricordo un giocatore che dopo poche avventure dovette abbandonare la mia prima campagna. Il suo PG era un eroico paladino. Mi presi lo sfizio di farlo ricomparire come nemico, trasformato in guardia nera. I giocatori ne furono così entusiasti che continuai a farlo tornare più e più volte (come fantasma, poi tornato in vita, poi addirittura assurto a semidio). E da allora “riciclare” in questo modo gli ex-PG di chi lascia le mie campagne è divenuta una delle mie cifre stilistiche da Diemme.

Ma lì si parlava di un ex, di un PG diventato a tutti gli effetti PNG. Un utente di Dragons’ Lair, invece, vorrebbe spingersi oltre e usare in questo modo un PG ancora “attivo”. Una domanda interessante che ci porta ad esplorare varie cose, tra cui l’opportunità e il funzionamento di una meccanica della corruzione in D&D. E, per la serie “a volte ritornano”, a riparlare di agency.

Continua a leggere “Q&A: come corrompere i PG (domanda di Fivefox)”

Non serve. Ma può servire (fai funzionare gli allineamenti, episodio 4)

Nei precedenti articoli di questa serie (ecco il link all’episodio 3) ho cianciato così tanto di allineamento che ho perso il filo, e ci ho messo un bel po’ a ritrovarlo. Ho finito per chiedermi: ma alla fine, ne vale la pena? Serve a qualcosa, quest’allineamento? Perché non abbandonarlo a basta? Sono domande lecite e la risposta non è ovvia.

Sgombriamo il campo una volta per tutte: se ne può benissimo fare a meno. In D&D 5e, tra l’altro, le sue implicazioni meccaniche sono praticamente nulle quindi abolirlo è facilissimo. Per D&D 3.5 o Pathfinder o simili, ci sono varie proposte in rete su come “aggiustare” le relative meccaniche in modo da eliminarlo senza troppi impatti. L’allineamento non è necessario. Se non piace, se ci si trova male, se crea più problemi che altro, basta eliminarlo ed è fatta. Una scelta legittima che non condanno affatto.

Ma l’allinemento può anche rivelarsi utile, se gestito bene. Se vi interessa, in questo articolo vediamo perché.

Continua a leggere “Non serve. Ma può servire (fai funzionare gli allineamenti, episodio 4)”

Digressione: come litigare civilmente (specialmente online)

Questa è una digressione molto sui generis, perfino per lo standard delle mie digressioni. Perché non parla affatto di D&D, neanche di striscio, anche se è ispirata da fatti avvenuti nel recente passato su Dragons’ Lair in un forum in cui si parlava di D&D.

Eppure, da un altro punto di vista, litigare e discutere può capitare anche a un tavolo da gioco per mille motivi. Più probabilmente ancora può capitare al margine del tavolo da gioco: magari nella chat in cui si organizzano o si discutono le sessioni, o roba del genere. O magari nei commenti ad uno dei siti e blog che noi Diemme frequentiamo per tenerci aggiornati. Quindi, in senso lato, c’entra con D&D. Perché c’entra con i rapporti sociali, e un GdR si basa su quelli.

Continua a leggere “Digressione: come litigare civilmente (specialmente online)”

Ambientiamoci (crea la tua ambientazione, episodio 1)

Ho scritto molti articoli su come si progetta un’avventura, una campagna o una singola sfida. Ma se ricordate bene avevo promesso anche qualcosina in più: l’ambientazione.

Siccome ogni promessa è debito per me, perché sono legale, e siccome sulla serie sugli allineamenti (a proposito!) per ora mi sono impantanato e devo riorganizzare le idee prima di andare avanti, vediamo dunque di affrontare questo tema.

Continua a leggere “Ambientiamoci (crea la tua ambientazione, episodio 1)”

Avviso

I due post sul tema “fail forward” (di seguito i link) sono stati riveduti e corretti in seguito a una proficua discussione con Gente di Ruolo, che seguo su Instagram è che è stato molto gentile a commentare.

Ricordatelo anche voi: i vostri commenti, anche se sono critiche, sono benvenuti! 🙂

In questi giorni sono sommerso di lavoro per la preparazione di ben due campagne quindi è possibile che i post vadano a rilento nelle prossime settimane.

Saluti!

Q&A: tesoro, mi sono morti i PG (domanda di DiFux-III)

Vi è mai capitato che muoia un PG del gruppo di cui siete Diemme? Molti Diemme si vantano, in pubblico, dei PG che riescono ad uccidere. In privato, però, non si può nascondere che la cosa possa creare qualche grattacapo.

Come gestire questo evento? Quanto definitivo deve essere? Come definire il nuovo PG del giocatore, e come introdurlo nel gioco? E che fare se i PG si ostinano caparbiamente a suicidarsi con azioni… come dire… più che avventate?

Un argomento interessante su cui ho più domande che risposte, nato grazie a un utente di Dragons’ Lair che mi ha scritto in privato.

Continua a leggere “Q&A: tesoro, mi sono morti i PG (domanda di DiFux-III)”