Le tre leggi del Grande Nulla

Comincia una nuova annata del Vecchio Carnevale Blogghereccio, e stavolta mi hanno messo in trappola: proprio dopo che mi sono giocato la rosa del deserto come articolo dello scorso mese, infatti, esce come tema proprio il deserto. E ora che faccio?

Ebbene, farò un bel regalo a tutti voi: pubblicherò l’ambientazione, il Grande Nulla, che faceva da sfondo allo scorso articolo. La trovate nella sezione dei download, distribuita in licenza gratuita.

In questo articolo ve ne darò un assaggio, nella sua parte secondo me più carina, esportabile facilmente in ogni scenario desertico.

Continua a leggere “Le tre leggi del Grande Nulla”
Pubblicità

Digressione: non c’è più religione!

Questo secondo articolo per il Vecchio Carnevale Blogghereccio mi permette di affrontare un argomento che avevo in mente da tempo: il tema, infatti, è la religione.

(Ebbene sì, amici della Vecchia Scuola: mi spiace se vi aspettavate tabelle e dungeon, ma vi tocca sorbirvi un bel pippone filosofico!)

Ho sempre trovato curiosa (e scontata, se posso dirlo) la rappresentazione delle religioni in molti mondi fantasy. E dire che D&D offre un’opportunità interessante e piena di potenzialità. Molti Diemme, però, la lasciano istintivamente cadere. L’ho visto accadere più volte con i miei occhi. Parliamone.

Continua a leggere “Digressione: non c’è più religione!”

Q&A: chi non ha cuore, abbia teste (domanda di Perseus)

Un esercizio salutare che tutti noi Diemme dovremmo fare, ma spesso (io per primo, confesso) dimentichiamo di fare, è un pizzico di sana autocritica dopo una sessione. Che decisioni abbiamo preso? Ragionandoci a mente fredda: sono state giuste o sbagliate? Cosa si poteva fare meglio?

Un utente dell’ormai celebre gruppo Telegram DungeonsAndDragonsITA ha chiesto un parere a tutti, proprio in quella chat, in merito al suo gioco. Al suo tavolo abbiamo due giocatori che si trovano a condividere un PG-fusione, e un altro che vuole cambiare in itinere una qualità del personaggio. Il tutto in una selvaggia atmosfera vichinga. Ansiosi di saperne di più?

Continua a leggere “Q&A: chi non ha cuore, abbia teste (domanda di Perseus)”

Un esempio pratico, in teoria (crea la tua ambientazione, episodio 5)

Ogni tanto mi piace passare dalla teoria alla dimostrazione pratica. In effetti mi hanno chiesto di farlo più spesso, e ci proverò.

Quindi, visto che nell’episodio precedente di questa serie abbiamo discusso di progettazione di un’ambientazione con il metodo “dal basso”, oggi presenterò un esempio. È tratto “dalla vita”, perché ho usato questa ambientazione nell’avventura iniziale di una delle mie campagne più recenti.

Così, per la prima volta, potrete vedere un po’ di conoscenze sul “mio mondo” venire a galla.

Continua a leggere “Un esempio pratico, in teoria (crea la tua ambientazione, episodio 5)”