Vacanze a Kichiputl

Com’è il clima, da voi? Fa freddo? Ancora non molto, suppongo. Ma il Vecchio Carnevale Blogghereccio si porta avanti: il tema di ottobre è infatti l’inverno. Per una volta, non posso dire che sia un tema caldo! 😁

Nel fantasy (come nel folklore) l’inverno è spesso associato a concetti negativi: la morte, la tristezza, la malattia, la spietatezza. Al limite, se ci si ispira alla mitologia nordica, può richiamare l’idea di prodi eroi barbuti che si ergono nella tempesta, e di sfide mortali da affrontare per sopravvivere. È sinonimo di tempi duri, o almeno tempi da duri. Come non citare il motto “l’inverno sta arrivando” (della Casa Stark delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco)?

Beh, ho deciso di provare a ribaltare tutto ciò.

Continua a leggere “Vacanze a Kichiputl”
Pubblicità

Le tre leggi del Grande Nulla

Comincia una nuova annata del Vecchio Carnevale Blogghereccio, e stavolta mi hanno messo in trappola: proprio dopo che mi sono giocato la rosa del deserto come articolo dello scorso mese, infatti, esce come tema proprio il deserto. E ora che faccio?

Ebbene, farò un bel regalo a tutti voi: pubblicherò l’ambientazione, il Grande Nulla, che faceva da sfondo allo scorso articolo. La trovate nella sezione dei download, distribuita in licenza gratuita.

In questo articolo ve ne darò un assaggio, nella sua parte secondo me più carina, esportabile facilmente in ogni scenario desertico.

Continua a leggere “Le tre leggi del Grande Nulla”

La Rosa del Deserto

Siamo a Dicembre, e questo è l’ultimo mese del Vecchio Carnevale Blogghereccio di quest’anno. Il tema è davvero ampio e curioso: rosa, in tutte le sue numerose accezioni (il colore, il fiore, il participio passato).

Confesso di aver avuto la tentazione di scrivere un’avventura a base di cronaca rosa: matrimoni e pettegolezzi. Ma la mancanza di tempo mi ha fatto ripiegare su qualcosa di più semplice: la rosa del deserto, che ho reinterpretato come un fiore magico per una mia ambientazione.

E concluderò con uno spunto per un’avventura. Una che intendo giocare sul serio, nel prossimo futuro, e di cui poi vi ragguaglierò. (Sappiate che ci aggiungerò un pizzico di cronaca rosa.)

Continua a leggere “La Rosa del Deserto”